SINTAREX

SINTAREX 3D PRINT

La stampante laser 3d per geometrie anche ultracomplesse: lavora a caldo stratificando per sinterizzazione fino a 30 strati per millimetro di micropolvere di Nylon con un fascio altamente preciso, dura, al tatto leggermente granulosa, con effetto cartavetrata molto sottile.

Gli unici modelli lavabili in lavastoviglie!

La protototipazione RESISTENTE per GEOMETRIE COMPLESSE di SOLIDO 3D
risoluzione vettoriale in XY di 900 x 900 DPI e 30micron in Z.

La stratificazione è precisissima e legge ottimalmente gli spigoli vivi, interni ed esterni.
Questa tecnologia non richiede l’uso di supporti ed il materiale non consumato è riutilizzato in produzione fino a 3 cicli.
Pertanto il costo è determinato dalla quantità effettivamente utilizzata di materiale e dal tempo di stampa.

Tecnologie ottimale per:
rapporto qualità/prezzo, prove ergonomiche e di ingombro, per i plastici e per le repliche organiche, per modelli in scala di qualunque tipo, discreta lavorabilità della superficie con carta vetrata o lima, possibilità di realizzare fori passanti, discreta capacità di aggrappare qualsiasi fondo o vernicie, assemblaggio strutturale con trattamento termico o specifico collante.

Materiali disponibili:

Durarex PURA
Nylon puro con buone caratteristiche di flessibilità ed elasticità, ideale per la realizzazione di prototipi funzionali.

Durarex VETRA
Nylon caricato vetro caratterizzato da maggiore stabilità termica e rigidità rispetto al Durarex Pura.

Durarex FLEXA
Nylon elastomerico similgomma flessibile di colore nero senza ulteriore postproduzione.

Durarex ALUMA
Nylon caricato alluminio esteticamente simile all’alluminio con un elevato livello di rigidità.

Durarex TERMA
Nylon caricato ceramica specifico per la realizzazione di prototipi resistenti alle alte temperature.

 

Caratteristiche tecniche per la stampa:

Parete minima supportata: 1,0 mm
Distanza tra pareti: 1 mm
Cilindro minimo: 1,2 mm
Bassorilievo minimo 0.4 mm
Incisione: 0,6 mm
Dimensione massima modello pezzo unico: 250x250x200mm
Dimensione massima modello assemblato: infinito
Accuratezza: alta
Formato nativo accettato: STL
Formato 3D (preferenziale): 3DM, IGES, IGS, STP, ACIS, SAT, DWG (2000/2004), STEP, PLY, OBJ, STL
Formato 3D (previa verifica): 3DS, VRL, VRLM, LWO, KML, DICOM, SLDPRT, SLDASM, SKP
come preparare un file di stampa 3D

 

Caratteristiche tecniche del materiale:

Tolleranze:
(mm nominali)
Dimensionali: +1,5%
Spessore min.:  >1,0
Incisione min.: >0,6
Dettaglio min.: >1,0
Temperatura: <120°

FLESSIBILITA’
DETTAGLIO
RESISTENZA
TRASPARENZA
RIGIDITA’
ESTETICA
MECCANICA

• • • 
• •  
• • •

• • 
• • •
• • • •